lunedì 18 settembre 2017

La Barbie non ha pelo ma resta un vizio

*Pubblico solo ora questo post che ho iniziato a scrivere un po' di tempo fa e poi sospeso perchè sta accadendo qualcosa di brutto e irrisolvibile che mi sta deprimendo veramente tanto. Forse ne parlerò più avanti.*


Immancabile la mia capatina a Bari per ritirare i miei manga.

Questa volta ho avuto la compagnia di AnnMeri e questo significa: dolcetto al bar.
Ho preso una fetta di torta allo champagne e fragole e un un caffè al ginseng e zenzero con ghiaccio.. non me lo aspettavo così buono e dissetante.

Durante la nostra passeggiata siamo andate in qualche negozio di abbigliamento e, da H&M, non ho potuto fare a meno di prendere questa felpa con i sushi/gattini o gattini/sushi.
Da Calliope ho preso due semplici maglioncini.
Poi, un salto a La Feltrinelli mi ha indotta a prendere un album di fogli decorati dal suo nuovo reparto creativo.


Un altro acquisto recente, ma fatto in rete, sono stati dei libri illustrati da David Sala.
Ne ho già alcuni in mio possesso ma questi mi mancavano e li ho recuperati.


Mi sono fatta anche tentare da una uscita in edicola: una Barbie.
Anche se non ho più tempo per le mie ormai dimenticate fotostorie, ho deciso di prenderla perchè ero interessata a questo nuovo (in realtà è uscito già da qualche tempo ormai) modello di Barbie "made to move".
Questa linea Barbie è estremamente più snodata delle vecchie Fashionistas in mio possesso quindi può assumere pose decisamente più realistiche senza troppi limiti.
Da tanto avrei voluto prenderne una per studiarla e magari "giocarci" un po' e, l'uscita in edicola con il suo prezzo conveniente, mi ha dato occasione di acquistarla.

20 commenti:

  1. Oddio, la premessa non mi è piaciuta per niente. Molto simpatico il post, ma la premessa mi fa un po' preoccupare.

    RispondiElimina
  2. Ottimi i libri illustrati e sicuramente buono il dolce, ma sono preoccupato per ciò che scrivi nella premessa...

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari per altri non sembrerà una cosa così grave ma per me lo è, ne parlerò quanto prima.

      Elimina
  3. Ci fai preoccupare.
    Comuque stupenda la felpa!

    RispondiElimina
  4. Spero che vada tutto bene...

    Adoro, con la A, le Barbie!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie.

      Bamboline e Barbie mi piacciono sempre molto.

      Elimina
  5. Mi dispiace tanto per la cosa irrisolvibile e brutta :((( Spero che qualcosa di positivo possa ancora succedere (e succeda).

    La felpa mi piace tantissimo! Non conoscevo Sala, le sue illustrazioni sono molto belle (ho googlato), approfondirò.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie.

      Sono sicura che i libri di Sala potranno piacerti. Hanno bellissime illustrazioni quasi sempre con dettagli dorati che le rendono speciali.

      Elimina
  6. Una giornata di shopping piacevole ^^. Quel caffè è stata una gradevole scoperta XD

    RispondiElimina
  7. Mi fai preoccupare...spero che sia solo un periodo no e che si risolva tutto.

    Le foto-storie di Barbie mi piacevano tantissimo, sarebbe bello se avessi tempo di riproporle.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho più molto tempo per le fotostorie e non saprei nemmeno come riprendere tutto il discorso ma spero di fare ancora qualcosa in futuro con le mie bambole.

      Elimina
  8. Spero che quello che ti è accaduto non fosse troppo brutto...
    Leggendo questo posto mi viene voglia di passeggiare a Bari... mi manca molto. Poi le bambole sono molto carine!

    RispondiElimina
  9. Non farci preoccupare troppo...;( Spero si possa risolvere tutto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo non sono cose risolvibili ma si cerca di andare avanti.. :s

      Elimina
  10. Spero tutto bene Nyu.... Che non sia accaduto nulla di grave.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è una situazione brutta dal mo punto di vista ma la supererò.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...