sabato 31 agosto 2019

Top Agosto 2019

Ho letto il manga in un volume unico Il segreto dell'amicizia.
Moe è una ragazza bellissima, riceve molte dichiarazioni d'amore ed è invidiata da tutte le sue compagne. Il suo aspetto, insieme ad un carattere troppo schietto, non le permette di stringere delle vere amicizie fino al giorno in cui ha modo di parlare con Eiko, una sua compagna dall'aspetto anonimo e un carattere discreto e remissivo.
Per non allontanarsi in nessun modo dalla sua preziosa amica, Moe evita di frequentare i ragazzi o accetta di uscire con loro solo se tratteranno Eiko meglio di lei.

Nonostante l'amicizia delle due ragazze appaia un po' troppo ossessiva, Moe ed Eiko hanno trovato una perfetta compensazione l'una nell'altra.
Il fatto che Moe non sia riuscita a integrarsi a scuola, ha reso l'incontro con Eiko una specie di ancora di salvezza ed è per questo che le è profondamente grata e affezionata e cerca di difenderla da chiunque voglia approfittare della sua gentilezza.
Eiko ammira Moe proprio per la sua forza e bellezza e sa che dietro quella corazza c'è una persona davvero premurosa che non tutti riescono a vedere.
Nel corso del volume Moe riuscirà a dar spazio anche ad altre persone nel suo piccolo mondo a due ed Eiko ad avere più fiducia in se stessa.
Personalmente ho adorato questo manga, mi ha un po' ricordato quando, a scuola, trovi una migliore amica e fai tutto insieme a lei. In questo caso specifico il rapporto fra Moe ed Eiko mi sembra un po' esagerato ma penso sia perfetto per il contesto creato nella storia.
I disegni mi sono piaciuti moltissimo, non mi stancherei mai di riguardarli.
A fine volume è presente una piccola storia con personaggi differenti che riguarda sia l'amicizia che l'amore.
Decisamente consigliato.
 Il senso di lettura è da destra verso sinistra.

*



Dopo mesi dall'acquisto del blu-ray, sono finalmente riuscita a vedere il film d'animazione giapponese Your Name.
Mitsuha è una liceale che vive il un villaggio rurale fortemente legato alle tradizioni, il suo sogno è di andare a vivere nella capitale. Taki è un liceale di Tokyo amante dell'arte e dell'architettura.
Una mattina, i due ragazzi si risvegliano uno nel corpo dell'altra. Considerando il tutto come uno strano sogno, cercano di impegnarsi nelle loro bizzarre giornate senza dar peso alla cosa fino a quando si rendono conto del frequente ripetersi dell'evento e trovano messaggi e tracce reali dell'esistenza della persona in cui vivono intere giornate. Quello che accade però aleggia sempre come un sogno e i due non riescono a ricordare i nomi l'uno dell'altra. Col passare del tempo sboccia l'amore ma quando i due cercano di incontrarsi scoprono una amara verità.

I commenti positivi su questo anime sono innumerevoli quindi penso che non ci sia troppo da aggiungere.
Le emozioni dei personaggi che si ritrovano in modo ridicolo nel corpo di qualcun'altro, fino a sfociare in una amore che trascende tutto, sono fortissime.
Ogni dettaglio è curato, non solo nei disegni, musiche, ambientazioni, animazioni ma anche nei sentimenti, quindi non posso fare altro che unire la mia voce al coro che lo consiglia caldamente.
*










Le immagini che vedete in questo post potrebbero essere coperte da copyright e sono pubblicate a puro scopo illustrativo... ^^'''

12 commenti:

  1. Cara Nyu, il libro che ci hai raccontato deve essere molto bello, come dici tu, forse è capitato a tutti nell’età adolescenziale di avere l’amica del cuore e con lei vivere le esperienze di quell’età, penso sia una tappa fondamentale di crescita. Buona fine di settimana.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'adolescenza è sempre un periodo un po' particolare, si fanno cose che sembrano assurde ma se tutti gli adulti ricordassero vividamente quel periodo, non sembrerebbero cose poi tanto folli.

      Elimina
  2. Your name sempre in lista, ma oggi scala qualche gradino, l'interesse è ora più forte ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ce la farai anche tu a vederlo!!! Faccio il tifo per te! :p

      Elimina
  3. Moe è proprio un nomen omen per il personaggio così come lo descrivi :-)
    "Your name" devo ancora vederlo :-( però ho letto il manga basato sul film.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece devo ancora leggere il manga... ci riuscirò prima o poi!

      Elimina
  4. Il manga sembra carino in effetti ^^. Mi ispira anche il film che ovviamente non ho visto...sigh...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credevo di essere l'unica a non aver ancora visto il film... ^^

      Elimina
  5. Innanzitutto, per favore, sia tu collega Blogger, che tutti i tuoi lettori, scusate questa apparente intrusione senza senso.
    È che sono appena arrivata, non so nemmeno come, e sono rimasta affascinata sia dai contenuti che da come sono presentati, Complimenti!
    Prometto di ritornare frequentemente, con la calma necessaria per scoprire tanti tesori...
    Per ora é tutto, Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è un'intrusione senza senso. ;p
      Benvenuta! :D

      Elimina
  6. Your Name aka il film d'animazione che più ho rivisto nella mia vita. E non mi stanca mai. ♡

    Il fumetto sembra super carino, lo metto nell'infinita lista di possibili acquisti futuri. :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I miei più rivisti sono La città incantata e Ponyo... almeno 20 volte a testa! xD

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...