domenica 31 marzo 2019

Top Marzo 2019

Ho letto il manga in un volume unico Umibe No Etranger.
Mio è un liceale che ha perso entrambi i genitori e trascorre le sue serate in solitudine a guardare il mare. Shun è un giovane scrittore che è scappato dalla sua famiglia dopo aver dichiarato la sua omosessualità il giorno del suo matrimonio combinato.
Il loro incontro sembra dar vita ad una scintilla ma Mio decide di andar via per qualche tempo. Dopo tre anni Mio ritorna da Shun ma sembra che qualcosa sia cambiato...

Questo manga è davvero molto carino, i disegni sono adorabili come anche i suoi protagonisti.
Mio da l'impressione di un ragazzo fragile ma dopo tre anni di assenza tornerà maturato e sicuro delle sue scelte, mentre Shun mostrerà tutta la sua insicurezza verso la sua sessualità.
Una storia fatta di un amore che può sembrare difficile ma che in realtà si mostra molto semplice perché quando due persone si amano non dovrebbe mai esserci nulla di complicato.
La sua autrice, Kii Kanna è all'opera nella realizzazione di un seguito pubblicato anche in Italia.
Il senso di lettura è da destra verso sinistra.
*



Ho visto l'anime Terror in Resonance.

In Giappone, ad Aomori, viene rubato del plutonio.
Qualche tempo dopo, a Tokyo, iniziano degli attentati terroristici annunciati tramite dei video in rete da parte di due ragazzi che si fanno chiamare Sphinx.
I ragazzi sfidano direttamente la polizia con degli enigmi e il presagio che siano loro i colpevoli del furto di plutonio, mette in allarme l'intera nazione.
Qualcosa però fa riflettere l'agente Shibazaki: gli Sphinx non fanno vittime. Qual'è allora il vero scopo dei loro attentati?

L'anime è composto da 11 episodi. Disegni e animazioni sono ottimi.
La storia si mostra intrigante fin da subito e porta lo spettatore a guardare la serie fino in fondo per comprendere le azioni dei vari personaggi.
Un anime che merita attenzione.
*





Tutte le immagini che vedete in questo post sono pubblicate a puro scopo illustrativo... ^^'''

18 commenti:

  1. Che bello sarebbe se l'amore fosse davvero così facile.
    Ma forse a noi piace complicarci la vita.
    Ottima recensione.
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  2. Quello dello scrittore e del ragazzo sembra carino... :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, lo è molto; mi piacciono soprattutto i disegni.

      Elimina
  3. I manga shonen-ai mi piacciono sempre molto.
    L'anime ha una bella grafica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'anime in effetti è molto ben fatto. Merita un'occhiata! ;)

      Elimina
  4. Annoto come sempre le tue segnalazioni ;-)

    RispondiElimina
  5. Quando tornerò in vena di anime terrò presente la serie che citi ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io improvvisamente mi sono bloccata e al momento non sto guardando nulla.. troppe cose da fareeeee!
      Spero di vederne altri!

      Elimina
  6. Beh, marzo è stato positivo ^^

    RispondiElimina
  7. Ah Ah, il buon Terror In Resonance. :D
    (*se ne va in un angolo a piangere*) XD
    Sai già cosa penso a riguardo ergo eviterò di fare discorsi prolissi sul fatto che mi sia piaciuto.

    Per quanto riguarda Umibe No Etranger, invece, non lo conoscevo minimamente ma sembra molto carino e penso di riuscire a recuperarlo in breve tempo. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono curiosa del seguito ma attualmente è "in corso" e non mi fido più di queste due paroline... magari quando sono certa che è concluso, lo recupero.

      Elimina
  8. Importante: quella promozione sul mio manga slitta di 24 ore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. UPDATE: sembra che ora il download gratuito sia operativo, forse era solo un problema di orari!

      Elimina
    2. Già preso e già letto! ;)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...