lunedì 19 novembre 2018

Lucca 2018: acquisti (parte 4)

Il mio ultimo post riguardante il Lucca Comics & Games riguarda gli acquisti.
In verità immaginavo di comprare molte più cose ma così non è stato; inoltre, quasi tutti gli stand di figure e gadget, erano terribilmente monotematici con roba di Dragon Ball da non poterne più. Non riuscivo nemmeno a riconoscere uno stand dall'altro perché avevano tutti lo stesso assortimento infinito di Dragon Ball! @_@


Il mio bottino consiste in una confezione Rement ispirata a Gudetama. L'ho preso essenzialmente per le mie bambole! :p
Un paio di tabi carinissimi con sopra panda e onigiri.

Due portamonetine di Ranma che erano svenduti in una cesta.

Un ciondolo che dovrebbe anche essere un micro-portacaramelle con la forma della spilla di Sailor Moon (devo ancora aprirlo).
Un ciondolino con lo scettro di Creamy.
Un mini Funko Pop di Bananyako (non amo troppo il design dei Funko ma questo ha praticamente le stesse sembianze che i personaggi hanno nell'anime) e una penna di Bananya.

Speravo di trovare molti gadget di Aggretsuko e invece c'erano soltanto degli inutili squishy (o almeno dove sono stata io non c'era altro). L'unica cosa diversa che ho trovato è stata una t-shirt e l'ho presa.

La cosa che più amo fra i miei acquisti, è la simpatica paletta da cucina con le fattezze di Calcifer!
Mio fratello mi ha regalato il cappellino di Chi Sweet Home.

Io invece ho regalato a mio fratello delle piccole figure di Mega Man.
Ho preso tanti altri regalini per le amiche ma non li mostrerò.. ci sono cose che devo ancora consegnare. ^^

Ho comprato un paio di DVD che attendevano da tantissimo tempo di essere acquistati ovvero In questo angolo di mondo e La forma della voce.

Il carinissimo libro illustrato de Il gatto stregato con alcune cartoline.
Due volumi manga di Hiroaki Samura che ancora non avevo.

Uno dei fumetti scritti e disegnati da Felinia dedicato alle principesse. Seguo questa fumettista sui social ma non ho mai preso le sue pubblicazioni; questa con le principesse mi è sembrata molto divertente quindi ho deciso di acquistarla.
Il fumetto Viaggio a Tokyo che spero di leggere quanto prima.



Non c'entra assolutamente nulla con la fiera, ma ho preso i fantomatici Baci rosa di cui vedo pubblicità ovunque e che non avevo ancora mai concretamente visto nei negozi.
Erano in una stazione di servizio (ci siamo fermati in un sacco di stazioni di servizio ma solo una li aveva) e ho deciso di portarli a mia madre come regalino per poterli assaggiare anche io.
Il gusto non è affatto male ma non ho sentito la nota fruttata che dovrebbe caratterizzare questo cioccolato rosa. Forse il ripieno di gianduia e nocciola la copre un po'... o forse non esiste! Chissà!

29 commenti:

  1. Lo sa che ho preso anch'io dei tabi? E poi una mini-stampa giapponese e "Tomie" di Junji Ito. Poca roba, ma ho dovuto usare gran parte del budget per gli acquisti di Vanessa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Volevo scrivere "sai", non è che all'improvviso ho deciso di darti del lei :-D

      Elimina
    2. Ahahaha.. non puoi immaginare quanti erroracci faccio io mentre scrivo.. chi chatta con me ne vede di tutti i colori!

      Chissà quante belle cose ha preso Vanessa! -sono curiosaaaa-

      Elimina
    3. Nell'ordine: una maglia nera con disegno bianco di un gatto "mistico egizio" style; una finta maschera antigas; delle calze decorate con orecchie da gatto; le tipiche mascherine giapponesi da mettere sul viso quando hai il raffreddore; "Blue 2" di Angela Vianello; "Riflessi di luce" di Giada Romano; una trascrizione in giapponese del suo nome.

      Elimina
    4. Grazie... io sono sempre troppo curiosa per queste cose.. xD

      ......ma.................. la finta maschera antigas???? @_@

      Elimina
    5. Se la mette al collo tipo "collanina"... è una maschera come quella di cui ti do il link, però lei non la mette copra la bocca ma intorno al collo:
      http://www.antonioamorosi.it/wp-content/uploads/2011/10/maschera-antigas9.jpg

      Elimina
    6. Capito!!!! Infatti sul viso mi sembrava un po'.. bù? Tipo protestasocialeambientalistachenonsonemmenoio! xD
      Io, da "giovane", avrei invece voluto gli occhialini da aviatore da portare al collo ma non li ho mai avuti! ^^

      Elimina
  2. E' un buon bottino.
    Brava.
    Ciao.

    RispondiElimina
  3. Anch'io ho Il gatto stregato! :) Che bellissima fiaba illustrata! Di recente dello stesso autore ho preso Il gatto sfortunato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adoro le fiabe illustrate.. sicuramente non mancherò di prendere anche Il gatto sfortunato! :P

      Elimina
  4. Secondo me son Baci normali ma pitturati XD
    Comunque ottimi acquisti, specie i portaspicci svenduti e il portacaramelle compatc Sailor XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le pubblicità sono fatte per far abboccare i pesci come me! :p

      Elimina
  5. Io quest'anno nient Lucca, mannaggia. Peccato, non avevo pensato ai gadget di Aggretsuko *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma tanto non c'era nulla di interessante di Aggretsuko; avrei preso volentieri un portachiavi o un peluches ma non ne ho visti!
      Cavolo, è la Sanrio; la più grande propinatrice di gadget al mondo! Fanno anche la tavoletta del cesso di Hello Kitty... dove sta quella di Aggretsuko!?

      Elimina
  6. Anche io ho la perenne sensazione che la varietà di prodotti negli stand stia molto diminuendo, e che quindi gran parte dei venditori propongano esattamente gli stessi articoli. u.u Questa cosa mi dispiace veramente molto, anche perchè uno va a Lucca pensando di avere tantissima scelta, e invece...

    Quando ho visto i pop di Bananyako in giro ho subito pensato a te e... vedo che hai apprezzato anche tu! XD

    La paletta di Calcifer è MERAVIGLIOSA! ♡.♡
    Così come la maglia di Aggretsuko!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La paletta di Calcifer mi è sembrato l'unico spiraglio di originalità negli stand di anime e manga, infatti solo uno ce l'aveva!
      Per il resto erano davvero sporadici quelli che osavano proporre qualcosa di particolare. Anche solo Bananyan, che è abbastanza conosciuto e appetibile da chi non lo conosce, mi sembrava che lo avessero in pochi.

      Elimina
  7. Tutti acquisti stupendissimi! *0*
    I Baci rosa li ho visti anch'io ma non li ho ancora assaggiati ^^'.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Almeno sono uscita dalla fiera con qualcosa di carino! XD

      Da estimatrice di Baci Perugina quale sei, non puoi non prendere quelli rosa! xD

      Elimina
  8. Hai fatto degli acquisti bellissimi!!!!La cuffietta di Chi e la paletta di Calcifer te le invidio.
    Io ho visto il Kitkat rosa ma non l'ho preso.prima o oi assaggero questo nuovo cacao rosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Kit Kat rosa??? In Italia?
      Solitamente i gusti speciali dei Kit Kat li fanno sempre all'estero, sopratutto in Giappone!
      Qui in Italia siamo molto (troppo?!) tradizionalisti. :p

      Elimina
    2. L'ho visto all'esselunga il mese scorso.ma se non ricordo male esselunga c'è solo al nord.se lo rivedo te lo prendo!!

      Elimina
  9. E sì, chiamali pochi gli acquisti ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah.. io voglio sempre troppe cose troppo inutili... ahahaha!

      Elimina
  10. La cuffietta di Chi e Il gatto stregato sono i miei preferiti! 😊 I Baci rosa li ho assaggiati ieri ma non sono nulla di speciale, hanno un retrogusto dolce di fragola!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non riesco a sentire quel gusto... avrò un palato davvero pessimo.. ;_;

      Elimina
  11. Ma tante cose hai preso... e finalmente il DVD di "In questo angolo di mondo"! L'ho visto nel cinema e non ho potuto vederlo senza lacrime... spero che ti piaccia...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...