giovedì 30 aprile 2015

Top Aprile 2015

Sono riuscita a vedere il tanto agognato film La Storia della Principessa Splendente.
Nel cinema della mia città non è stato portato e quindi ho dovuto aspettare e aspettare che uscisse il dvd! ^^
Passiamo alla trama..
Nei primi giorni di primavera, un anziano tagliabambù nota una luce provenire da un tronco di bambù e, da una gemma ai suoi piedi, sboccia un fiore all'interno del quale vi è una piccolissima bimba.
L'anziano, immaginando di essere stato scelto per prendersi cura della creatura, la porta a casa dove lo attende sua moglie. D'improvviso la piccola si trasforma in una vera e propria neonata e i coniugi decidono di crescerla come una figlia donandole tutte le attenzioni e l'amore di cui due vecchi abitanti della montagna possono disporre.
La bimba, chiamata Principessa, cresce molto velocemente e con il cambiare delle stagioni osserva e impara tutto il possibile; nel giro di un anno è già una bellissima ragazzina.
Mentre l'anziano padre è a lavoro nei boschi, scorge ancora un tronco di bambù illuminato che questa volta vi trova dell'oro e ancora delle stoffe pregiate.
Il tagliabambù interpreta questo come un'indicazione verso il futuro della piccola Principessa e usa quell'oro e quelle stoffe per costruire un palazzo nella capitale e fare di sua figlia una nobile dama.
Presto la famiglia si trasferisce abbandonando la montagna e tutti i suoi abitanti.
Principessa cerca di sorridere alla nuova vita ma nel giro di pochissimo tempo viene già contesa fra nobili uomini come sposa. Il padre è felice e orgoglioso di poter assicurare alla sua amata figlia un matrimonio con un nobile ma la fanciulla rifiuta continuamente ogni proposta perchè vorrebbe poter essere libera di decidere come vivere la propria vita.

Questo film è davvero una meraviglia!
Lo stile di disegno è molto sintetizzato, i contorni velati e quasi impalpabili; ogni singolo fotogramma è un capolavoro.
L'animazione è fluida, forte e delicata nello stesso tempo.. un lavoro perfetto per questa antica fiaba giapponese.
La pellicola è ispirata al Taketori Monogatari ("racconto di un tagliabambù") di cui è possibile trovare il libro tradotto anche in Italiano.
L'interpretazione che ci propone questo film è assolutamente stupenda; Principessa, nonostante sia una creatura diversa dagli altri uomini, riesce a cogliere ogni sentimento umano e a farne un prezioso tesoro. Ogni piccola cosa che la circonda diventa un'esperienza ineguagliabile e sottolinea l'importanza di vivere pienamente ogni istante della propria esistenza. Quando la protagonista comincia a diventare adulta e si ritrova intrappolata nelle usanze e nelle convenzioni degli uomini, capisce di non avere la libertà che aveva sempre creduto di possedere fino ad allora.
Il bene "convenzionale" che suo padre vuole offrirle non è il bene che Principessa desidera ma come spesso accade, i genitori hanno un modo tutto particolare di proteggere i propri figli.
Quello che succede a Principessa è quello che poteva accadere a qualunque ragazza vissuta in quel periodo (e non).. il dramma di una creatura di origini lontane in cui si riflette il dramma di molte fanciulle.
In questo film ci ho trovato un'infinità di messaggi e ho pianto per quanto abbia saputo toccarmi e commuovermi!
Lo consiglio davvero..
*



Ho letto il manga in due volumi Miha Paradise.
Narumi Ezaki frequenta un severo liceo femminile.
Un giorno scopre casualmente che la sua elegante e raffinata compagna di classe Mari, è in realtà una fan del visual Rock e ha un fidanzato che lavora in quell'ambiente.
Trascinata da Mari, Narumi entra per la prima volta in un locale dove viene suonata musica rock dal vivo per assistere al concerto dei 7th Gate, la band più famosa e quotata del momento che introdurrà Narumi nel mondo delle fan del rock.
Grazie a Mari e i suoi amici, Narumi riuscirà a incontrare i suoi nuovi idoli e a rubare il cuore di Ichiro, il cantante dei 7th Gate.

Questo manga di Kaoru Tada (conosciuta per Kiss me Licia) è del 1990 e propone un'adorabile visuale del rock giapponese degli anni '80.
La protagonista, dal non avere alcuna nozione del rock, è improvvisamente trasportata dalla massa in questo particolare mondo e si ritroverà a credere in un sentimento dettato solo dall'entusiasmo e dalla celebrità di un cantante che ha una cotta per lei.
Dopo alcune esperienze forti ma importanti, Narumi tornerà in sè e capirà che il delirio degli altri non deve essere anche il suo, che non deve necessariamente seguire una corrente per sentirsi parte di qualcosa, che saranno i suoi veri sentimenti a renderla felice e che solo il suo cuore e la sua testa sono in grado di scegliere per lei.
Nonostante il manga sia composto da soli 2 volumi, l'autrice ha saputo cogliere il sottile passaggio dall'incertezza dell'adolescenza ad una più consapevole visione di sè della nostra eroina.
Alla fine del secondo volume c'è un storia breve che si intitola "Io piango" davvero tenera.
Personalmente apprezzo molto questo vecchio stile shojo sia nei disegni che nelle storie che sfoggiano una genuinità unica.
Certamente consigliato agli amanti del genere.
Il senso di lettura è da destra verso sinistra.
*





Tutte le immagini che vedete in questo post sono pubblicate a puro scopo illustrativo... ^^'''

30 commenti:

  1. Non ho ancora visto questo film di Gibri, ma mi piace molto questa fiaba originale "Taketori monogatari" o "Kaguyahime"!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noooo.. devi vederlo assolutamente! E' bellissimo!!!!

      Elimina
  2. Spero di riuscire a vedere presto il film!
    Anche se dovrò preparare una scatola di kleenex da tenere a portata XD XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì sì, i fazzolettini non devono mancare!!!

      Elimina
  3. Anche io da poco ho visto la Principessa Splendente e l'ho adorato *_* è davvero stupendo e appena potrò prenderò sicuramente il dvd *_* è uno di quei film che va rivisto più volte *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti lo voglio già rivedere! xD

      Elimina
  4. Uff la "Principessa Splendente" devo ancora vederlo, shame on me!!! >_> I disegni sono bellissimi *__*
    "Miha Paradise" mi era piaciuto però avevo preferito di gran lunga la storia a fine volume, "Io piango" l'ho trovata piu' originale :) I disegni della Tada poi sono molto particolari, io li adoro *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi vedere al più presto La Principessa Splendente! xD

      Pure io per certi versi ho preferito "Io Piango", ma solo perchè l'autrice ha sfoggiato altre opere sul visual rock quindi effettivamente quella storia è più originale... anche se io non amo troppo i bimbi frignoni! Ahahah!

      Elimina
  5. Non sono ancora riuscita a vederlo, ma ho letto un sacco di belle recensioni.
    Poi per me Ghibli è abbastanza una garanzia di qualità!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo è assolutamente stupendo.. nessun altro film Ghibli mi ha commossa così tanto!

      Elimina
  6. La principessa splendente è un film meraviglioso, davvero stupendo! Triste, bellissimo, curato in ogni dettagli e splendido *__*

    Io, prima o poi, dovrei recuperarmi Kiss me Lycia. Lo lessi come prestito ma non l'ho mai comprato XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho quel manga da millenni e ancora non l'ho letto.. e nemmeno so dove l'ho messo!!!
      Povera me.. ormai leggo solo quello che emerge in superficie ma, sotterrati nelle librerie e negli anfratti di mobiletti vari, c'è tutto un mondo dimenticato da riscoprire!

      Elimina
  7. La storia della principessa splendente la conosco, però vale la pena di riviverla con una grafica così bella ed elegante. Troverò il modo di vederla ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è bello da vedere perchè offre una stupenda interpretazione della storia! :)

      Elimina
  8. Purtroppo non sono ancora riuscita a vedere la principessa splendente ;-; conto di rimediare al più presto questa mia mancanza! U.U Sembra davvero un film incantevole!

    Miha Paradise lo conoscevo solo di nome e, in genere, le storie ambientate nel mondo della musica non mi dicono granchè. Questo sembra un poco diverso dagli altri però! Magari potrei dargli una chance! :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so se il manga potrà piacerti ma di sicuro possiede qualcosina in più di un amore svampito per una star.. poi sono solo 2 volumi.. :p

      Elimina
  9. La Storia della Principessa Splendente l'ho trovato così straziante che mi sono ripromessa di non guardarlo più T__T per quanto amassi invece i disegni!! *.*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io mi ritrovo a che fare sempre con film strazianti quindi ci ho fatto il callo.. ahahahah! Lo guarderò ancora e ancora! xD

      Elimina
  10. devo ancora vederlo La principessa Splendente *.* spero di recuperarlo il prima possibile! Miha Paradise mi ispira molto ...vedo se riesco a trovarlo in fumetteria, sono in un periodo in cui preferisco gli shoujo vecchio stampo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il vecchio stampo ha sempre il suo perchè.. xD

      Elimina
  11. Il titolo del film non mi era nuovo e dopo la tua recensione, devo assolutamente vederlo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guardalooo.. merita tanto.. e prepara i fazzolettini! xD

      Elimina
  12. Ahaha! Quel manga mi avrebbe fatta impazzire da piccola. ne sono sicura!! E ancora mi fa venire voglia di leggerlo! :°D
    La principessa splendente dovrei vederlo, mi sembra molto particolare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma infatti io sono molto legata ai vecchi manga perchè erano quelli che da piccola mi facevano sognare e a volte penso a quello che avrei fantasticato se lo avessi letto all'epoca! xD
      Poi cmq hanno una genuinità unica! xD

      Il film devi vederlo perchè è stupendo! xD

      Elimina
  13. Nuooo, io non ho ancora recuperato la Principessa Splendente, devo a tutti i costi (continuo a dirlo, poi mi dimentico...)!
    Mi hai incuriosito su Miha Paradise, mi piacerebbe leggerlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Daiii.. non puoi scordarlo!!!!
      Devi vederla per forza!

      Elimina
  14. Ma... praticamente è un altro Kiss me Licia!! :D Comunque se lo troverò in giro lo comprerò!
    E La principessa splendente l'ho amato anche io... quanta tristezza, quanta bellezza (quanta ignoranza per averlo snobbato agli Oscar, maledetti americani...)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo manga, anche se segue lo stesso filone di Kiss me Licia (in quel periodo andavano di moda storie con Idol e Visual Rock) ha messaggi e situazioni abbastanza diversi. ;)

      La Principessa Splendente è molto più bello di tanti altri film che hanno vinto l'Oscar.. è ingiusto! >_>

      Elimina
  15. La Storia della Principessa Splendente la devo proprio vedere, sia tu che Acalia ne avete parlato troppo bene e credo, visti i temi trattati, che mi potrebbe piacere moltissimo... *.*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è meravigliosa.. nessuno ne parlerebbe male! ;)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...