mercoledì 1 agosto 2012

30 giorni di anime e manga - giorno 28

Il manga che vorresti non aver mai comprato

POST VM18

Su questo non ho dubbi, il manga in questione è Così fan tutte.
Io non lo avevo preso correntemente ma alcune persone mi dissero che era davvero divertente e recuperai in blocco gli arretrati.. ODDIO, CHE SCHIFO!
Una cosa disgustosa, oscena, di cattivo gusto, immorale, squallida, perversa, assolutamente malata!
Io ho letto alcuni hentai e non mi sono mai scandalizzata per nulla ma questo manga è stata una vera porcheria.. infatti l'ho venduto e mi ha stupito vedere che ci fosse una fila di gente pronta ad accaparrarselo..
La storia si incentra su una ragazza ricchissima che usa ogni mezzo per godere.. cioè, ragazzi.. sta tizia fa allenamenti per allargarsela e stringersela.. è una cosa che non si può sentire!
Nel tutto è coinvolto un poveraccio che per denaro si vende completamente ed è costretto a cose dell'altro mondo. Ovviamente il rapporto non è solo di coppia e fra tradimenti e orge si vedono cose talmente idiote che non si possono esprimere a parole.
Il clou del manga viene raggiunto quando la tizia resta incinta e si fa estrapolare il feto per metterlo in una specie di incubatrice/grembo artificiale perchè altrimenti non può continuare a suonare la tromba nei modi più disgustosi possibili.. veramente una cosa da brivido!



Tutte le immagini che vedete in questo post sono pubblicate a puro scopo illustrativo.. ^^'''

19 commenti:

  1. Guarda, io sono un maschietto eterosessuale, non ho niente contro i fumetti erotici e ne leggevo alcuni softcore, eppure ti posso garantire che gli hentai fanno schifo anche a me. Li trovo disgustosi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ce ne sono alcuni che non sono brutti o cmq sono solo erotici: le opere del maestro Egawa sono splendide; potresti leggere Golden Boy perchè è bellissimo!
      Poi, per esempio, nella stessa collana del manga Così fan tutte, hanno pubblicato Koibito Play che ho trovato molto bello e Tieni duro Marin che faceva davvero dal ridere. :)

      Elimina
  2. Oddio che recensione! ^^
    Fortuna che mi sono risparmiata la lettura di questo manga...

    RispondiElimina
  3. Oddio che tristezza per la cosa del feto... :(

    RispondiElimina
  4. mai letto un hentai...girerò comunque alla larga da questo!

    RispondiElimina
  5. lol, ma come ti sei convinta a prendere sta roba? XD ah, i begli errori di gioventù XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì sì.. errori di gioventù.. ahahah!

      Elimina
  6. O_o Guarda, io ti giuro che nella lettura, per certi generi anche NC17 sono palesemente più aperta di molta gente (nel senso, a me pare che più che essere io aperta siano un sacco di ragazze a essere un attimino esagerate nella loro chiusura&odio per qualunque cosa non sia prettamente "due lo fanno sussurrandosi parole d'amore" XD), ma... a parte che l'hentai che ho provato a leggere mi ha causato sempre solo un "°.° ma davvero c'è chi ci si eccita? OO", questo qua sembra veramente una roba tremenda O_o
    Poi io non ho problemi con gli aborti, ma in effetti la cosa che descrivi qui è disturbante ''XD E quella storia dell'allargarsela eccetera non so bene se faccia più ridere o schifo direttamente ''XDDD

    In effetti stupisce anche me che ci siano stati tanti pronti a comprarselo O.O Immagino che hai detto a quelli che te l'hanno consigliato ç_ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ho letto manga dove tutto era ridicolizzato come "Tieni duro Marin" e l'ho trovato divertente; anche nei manga di Egawa che amo ci sono scene più o meno esplicite ma trattate in modo relativamente serio.
      In questo "Così fan tutte" invece, si affrontano argomenti seri in modo lascivo e volgare. Non ci ho trovato dell'ironia ma solo squallore.

      Ti dico che con la persona che me lo consigliò più vivamente, non ci parlo più da anni.. ahahah! Non per colpa del manga ma per come si è mostrata essere questa persona.. la sua personalità è riflessa nei suoi gusti di manga.

      Elimina
    2. la sua personalità è riflessa nei suoi gusti di manga.

      Oddio, allora direi meno male che avete tagliato °^° *brividi freddi*

      Elimina
    3. Ahahahah! Accipicchia che frasona ho scritto.. non me ne ero nemmeno resa conto! xD

      Elimina
  7. Ecco ora devo recuperarmelo non perché mi piaccia il genere (anzi, questo manga dalla tua descrizione mi lascia completamente allibita specialmente la parte sul feto XDXD) ma per la mia insana curiosità verso gli abissi della mente umana. Devo rendermi conto di come sia possibile pubblicare una cosa del genere, anche se in effetti i giappo ci hanno abituati a tutto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah! Bè, anche io a volte provo somme schifezze solo per rendermi conto.. ahahah!
      Cmq la mia opinione è strettamente personale.. ci sono tante altre persone a cui piace e lo trovano una commedia simpatica.. ^^

      Elimina
  8. Penso che il titolo che gli hanno affibiato sia ispirato al famosissimo film di Tinto Bass "Così fan tutte", che non ha nulla a che vedere con il manga... -_-

    RispondiElimina
  9. Per fortuna non ce l'ho XD Normalmente lascio certe letture scritte per un pubblico prettamente maschile sullo scaffale (già la roba troppo ecchi alla lunga mi disturba) XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E non per chiusura mentale o bigotteria ma perchè proprio mi disturba il fatto che una donna sia sempre mostrata come un binomio tette-culo in primo piano e null'altro. (Sono femminista!)

      Elimina
    2. Non è che sia tutto tette e culo.. semplicemente è proprio volgare nel suo essere.. quello che mostra è che la libidine della protagonista è la cosa più importante della sua vita tanto da abbandonare un figlio ad una macchina e comprare sesso a destra e a manca.

      Elimina
  10. Il feto che finisce in una incubatrice fa tanto manga di Shintaro Kago, adesso sono curioso di sapere che altri manga ha fatto questo tizio, magari c'è qualcosa di spastico che potrebbe piacermi! :U

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...