martedì 28 marzo 2017

WOWBOX

Qualche tempo fa sono stata contattata per provare una WOWBOX e farla conoscere ad altri.

WOWBOX è una scatola ad abbonamento mensile contenente snack giapponesi ordinabile sul sito wowbox.jp
L'abbonamento può essere effettuato per la spedizione del mese che scegliete, oppure per una durata di 3, 6 o 12 mesi (con relativo prezzo convenienza per gli abbonamenti di lunga durata).
Le scatole possono avere 4 temi differenti (Fun & Tasty, Kawaii & Beauty, New & Limited, Dagashi) quindi è possibile scegliere il tema che si preferisce e, consultando il sito, si può verificare cosa si potrebbe ricevere di mese in mese.
Sul sito è possibile anche conoscere gli ingredienti dei vari snack.. una cosa molto utile visto che spesse volte, quando si ha a che fare con stranezze giapponesi, non è facile capire cosa si sta sgranocchiando!
I prezzi delle scatole possono variare in base al tema scelto o in base alla misura desiderata (per alcuni temi è possibile richiedere scatole più grandi con più prodotti).
Il prezzo è comprensivo di spesa di spedizione tracciata proveniente dal Giappone e spesso sono disponibili promozioni e sconti.

Dopo avervi parlato a grandi linee di questa possibilità d'acquisto, vi mosto la WOWBOX che ho ricevuto con tema dagashi (tema riferito a piccoli dolciumi dedicati ai bambini).


All'interno vi ho trovato:
Sugata Fry; un cracker molto croccante al gusto di calamaro.. detto così suona strano ma era molto buono.
Porickey; bastoncini di mais con un leggero sentore di burro. Molto buoni e con un sapore neutro e gradevole.
Umai bo; un bastoncino con sapore e consistenza delle patatine Puff.
Yakiniku san taro; un pezzo di carne essiccata che vorrebbe emulare quella alla griglia. Questo non mi è piaciuto molto, era gommoso dolce e piccante.. indefinibile.. ^^

Double ice lollipop; un lecca-lecca al gusto di cioccolato e vaniglia.
Kajiriccho; un bastoncino di caramella gommosa al gusto cola.
Maken gummy; una manina di caramella gommosa (quasi gelatinosa) che a sorpresa può avere il simbolo di sasso, carta o forbice.
Black thunder; ottima mini barretta al cioccolato con dentro riso soffiato.
Chocolate pie; uno snack vagamente simile ai "millefoglie" confezionati che si trovano da noi, ma i nostri sono più buoni.. :p

Puku puku tai ichigo; questo pescetto è un wafer ripieno di una specie di cioccolato soffiato alla fragola (ne avevo ricevuto uno anche da parte della mia corrispondente giapponese QUI).
Orange marble gum; gomme da masticare con un deciso gusto di arancia.
Mochi taro: dall'adorabile confezione, sono piccolissimi crackers di riso.

Umai wa; sono patatine puff a forma di anello (come quelle che si trovano da noi) ma con un sapore più forte.. sostanzialmente sono come l'Umai bo in formato differente.


Per chi già mi conosce, sa che ho una corrispondente giapponese che mi spedisce molti dolciumi, ma trovo questa iniziativa delle WOWBOX molto interessante dato che non si può sempre avere qualcuno a disposizione che ti invia dolci quando ne hai voglia.
Per esempio, la scatola dagashi è la più piccola ed economica, costa circa 14 euro e contiene da 9 ai 12 pezzi.. considerando che la spedizione dal Giappone è compresa, penso sia piuttosto conveniente per poter provare sapori nuovi o fare qualche regalino.. inoltre è sempre possibile vedere sul sito cosa può contenere e quindi si è liberi di decidere se ne vale la pena o meno.
Io probabilmente ne prenderò qualcuna in futuro. :p
L'unica nota che posso fare è quella di essere consapevoli che la spedizione richiede tempo; a volte più di un mese (sempre perchè i pacchi esteri arrivano in Italia in pochi giorni e poi vengono bloccati senza ragione per settimane). La mia scatola era quella del mese di febbraio; spedita a inizio febbraio e arrivata a fine marzo.. ^^

20 commenti:

  1. Queste box mi hanno sempre incuriosita tantissima e, fino ad ora, questa è quella con il prezzo più abbordabile, almeno tra quelle che ho visto io (tipo la kawaii box o una dedicata ai vari fandom di cui ho rimosso il nome). Al momento sono costretta a passare, ma la terrò a mente per il futuro ;)
    Se c'è una cosa che i giapponesi sanno fare bene, sono le confezioni dei dolcetti XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le altre WOWBOX costano circa 24 euro (il formato standard) ma hanno certamente prodotti più grandi e ricchi.. poi ovviamente se si vuole fare giusto una prova, quella da 14 è carina e abbordabile.
      Anche io ero curiosa di queste scatole.. solo che spesso il contenuto era a sorpresa o erano di certo tante cianfrusaglie che facevano brillare gli occhi ma che poi sarebbero rimaste lì nell'accumulatoio folle.. ahahahah!

      Elimina
  2. Mamma quante cose stuzzichevoli! ^^
    Il Puku Puku tai ichigo ha attratto la mia attenzione: sarà per il colore XD XD XD

    RispondiElimina
  3. Ahahaah stupendoooo!
    Voglio provare mais e burro e carne essiccata.
    E pure le patatine ad anello :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha.. di roba particolare ce ne sarebbe a tonnellate da provare!

      Elimina
  4. Che carini tutti questi dolcetti!!!Mi fai quasi venire voglia!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha.. io ne avrei voglia sempre.. :p

      Elimina
  5. Interessante come possibilità, ma già mi rimpinzo abbastanza di snack nostrani, se aggiungo pure quelli nipponici i valori del mio colesterolo potrebbero schizzare più in alto del tasso di disoccupazione italiano :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho "solo" ciccia che si accumula.. ahaha!

      Elimina
  6. Io sono talmente schifiltosa sul cibo che non potrei mai fare una cosa del genere XD

    Di tutti quelli che hai linkato tu mi piacerebbero solo

    Double ice lollipop
    Kajiriccho
    Maken gummy
    Black thunder
    Chocolate pie

    Stop XD alla fine , soldi parlando, mi conviene comprarli qui anche se non sono giapponesi XD

    Cmq è una cosa molto interessante ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me piacciono di più gli snack italiani classici, sia chiaro.. hahaha! Inoltre la mia corrispondente giapponese non fa altro che chiedermi dolciumi italiani perchè, anche se non hanno tantissime varietà, sono più gustosi.
      La scatola attira l'attenzione proprio per i prodotti "strani" giapponesi o le confezioni carine. L'acquisto dipende da quanto si desidera provare sapori particolari..

      Elimina
  7. Ne avevo sentito parlare! E' una cosa molto interessante, ma io ho dei gusti molto specifici per cui preferisco comprare le mie schifezze orientali nella mitica chinatown milanese che è fornitissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da me purtroppo non esiste quindi posso solo comprarli così o chiedere alla mia corrispondente.... o andare a Roma o Milano... :p

      Elimina
  8. Interessante segnalazione, vedrò di informarmi di più a riguardo. Sarà per le confezioni o per l'originalità dei prodotti giapponesi ma mi hai messo curiosità *____* Come prezzi poi è abbordabile per cui un motivo in più per provare!

    Anche stavolta hai fatto centro, cara Nyu ;P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io sarei curiosa di provarne un'altra appena possibile. Doveri prima smaltire la ciccia accumulata con questa.. hahahahaha!

      Elimina
  9. Che interessante questo WOWBOX! Mi dispiace per i problemi delle spedizioni, ma mi sembra che sia da provare... grazie per averci segnalato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come vedi, i prodotti giapponesi hanno sempre successo! xD

      Elimina
  10. Grazie della segnalazione :D
    Sono curiosissimo di provarlo almeno uno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non si può dire di no a certe cose.. xD

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...